In Verità

In Verità

giovedì 30 giugno 2016

ApocalyBrexit

PietroVanessi&LucillaMasini
www.unavignettadipv.it

Dura la vita degli immigrati: i polacchi vengono venduti in stock da 4 - con filippini di ricambio - o dati in omaggio con una aspirapolvere. I pochi tedeschi rimasti nell’isola sono diventati rarissimi filtri antinquinamento per Volkswagen taroccate dalla fabbrica (costano un botto e la casa madre sta pensando montarli di serie spacciando i suoi immigrati mussulmani per originari di Düsseldorf ). Gli italiani vengono dati in omaggio al Tesco se acquisti un set composto da una moka e sei tazzine e, infine – questo è davvero agghiacciante – i bangla vengono costretti a restare immobili agli angoli delle strade e usati come vasi per le rose che vendono! Continua a leggere su Postik
Vignetta: PietroVanessi&LucillaMasini

mercoledì 29 giugno 2016

Gaetano Russo il Mastro Scalpellino Tesoro Vivente dell'Unesco

Gaetano Russo nel suo studio

Gaetano Russo e Mistretta sono legati da un filo unico … quello di una tradizione artistica e artigiana che ha attraversato il tempo e che, con fatica, è giunta ai giorni nostri. Tante le opere donate al suo paese, e due i soggetti preferiti dall’artista: la dea Amstarte, la millenaria e archetipa compagna di questo viaggio -e leggendaria fondatrice della città-, e il mitico comandante sicano Leukaspis, il guerriero narrato da Diodoro che cadde nel difendere la Sicilia dall’invasione di Eracle.
Ed è forse grazie alla caparbietà del leggendario e misterioso eroe siciliano che Gaetano Russo continua ad impegnarsi senza sosta per la sua terra. Continua a leggere su Postik

domenica 26 giugno 2016

Dalla Raggi alla Brexit Circumnavigando Adinolfi. La settimana


Marco Terribili
·     Mario Adinolfi, direttore del giornale La Croce e politico ultra-cattolico, lascia Facebook per protesta. Il giornalista, si dice perseguitato dai fan della pagina Welcome to Favelas che hanno come hobby quello di scattargli foto quando è in giro (al bar, al McDonald, al supermercato, etc.), violando la sua privacy. Nel suo ultimo post, Adinolfi si dice stanco di certi atteggiamenti che gli “fanno andare il sangue al cervello” e poco dopo ne dà conferma, attaccando i vescovi dalla pagina del suo partito, il Popolo della Famiglia: «Se non dite che i gay meritano la morte, fate propaganda LGBT». Continua a leggere su Postik

venerdì 24 giugno 2016

Brexit. Niente Europa ... siamo Inglesi



Farage che dopo i primi sondaggi pensava di ritornare sul suo pianeta per la gioia di tutti noi, ora canta vittoria al grido: “oggi fuori dall’Europa domani dalla Galassia”, finge di non sapere che questo risultato è solo in parte merito della sua propaganda xenofoba. Il Kermit razzista ha cavalcato non solo lo storico sciovinismo anglosassone ma tutto il malcontento che scorre in un continente gestito in modo germano centrico  ed esclusivamente su base burocratico-economica. Bei tempi quando la gente moriva di morte naturale e non quando i cinesi smettevano di investire. continua a leggere su Mel@cotogna